Al via su Crowdbond (Opstart) il collocamento del minibond di Immobiliare Percassi

Opstart lancia il suo secondo collocamento di un minibond sulla propria piattaforma specializzata Crowdbond: Immobiliare Percassi che punta a raccogliere 1,98 milioni

 

Crowdbond lancia minibond immobiliare Percassi

 

Dopo la chiusura della campagna di ARC Real Estate Spa, info-provider indipendente per banche e fondi d’investimento nel mercato italiano del credito e del credito problematico, ha preso il via su Crowdbond, piattaforma dedicata ai minibond di Opstart, il secondo periodo d’offerta per il Minibond di Immobiliare Percassi, società che da oltre 50 anni opera nel mercato Real Estate italiano.

L’emissione, che supporterà il ramo dello sviluppo Real Estate nelle aree di Milano e di Bergamo, ammonta complessivamente a 5 milioni, ma la tranche offerta su Crowdbond è pari a 1,98 milioni per un tasso di interesse lordo annuo del 6,75%, una durata di 60 mesi e una cedola semestrale. Il Minibond è inoltre garantito da un pegno su quote della società Broseta Due S.r.l. e Fideiussione pari a € 6.5 milioni.

Immobiliare Percassi è stata costituita il 23 novembre 1982 come srl e fino al 2010 ha operato come investitore, promotore e costruttore in conto proprio. Nel 2010 la Società ha deciso di separare le proprie aree di business, concentrandosi su progetti di sviluppo real estate a Milano e Bergamo, anche attraverso la costituzione di partnership con altri operatori immobiliari e finanziari. Nel 2018 è stata creata una business unit, con un team di esperienza, per lo sviluppo di una pipeline di progetti immobiliari. Risale al 28 luglio 2020 la trasformazione in Società per azioni (Spa).

Immobiliare Percassi opera direttamente e tramite le proprie controllate. Le attività del Gruppo si articolano nell’area dello sviluppo immobiliare e in quella delle costruzioni generali; a queste si affiancano anche le attività di servizio e lo sviluppo di partnership strategiche e investimenti diversificati.

Tutte le società su Crowdbond vengono preventivamente analizzate da Easyfintech, società partner di Opstart che si occupa di analisi e profilazione finanziaria di soggetti economici, e che effettua un’approfondita valutazione del merito creditizio e della sostenibilità finanziaria delle aziende che si candidano. Anche Immobiliare Percassi è stata analizzata da Easyfintech, con uno score complessivo che colloca la società in area di solvibilità.

Commenti chiusi