La raccolta di 230k della startup Sharewood porta l’equity crowdfunding italiano a nuovi record

La campagna di Sharewood su Crowdfundme ha raccolto 3 volte l’obiettivo grazie al contributo di 170 investitori. E’ il 6° round chiuso con successo dall’inizio dell’anno

 

Sharewood successo equity crowdfunding su Crowdfundme

L’equity crowdfunding italiano prosegue la sua marcia in questo inizio 2017 a ritmi decisamente superiori rispetto al pur recente passato (v. la nostra infografica).

L’ultima campagna a chiudere positivamente, la sesta dall’inizio dell’anno, è Sharewood, che si definisce l’air BnB delle attrezzature sportive.

La startup ha chiuso la propria campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Crowdfundme raccogliendo più di 230 mila euro, quindi più di 3 volte i 75 mila che costituivano l’obiettivo iniziale.

Tale risultato è in gran parte dovuto al numero di investitori che la campagna è riuscita a coinvolgere. Gli investitori sono stati infatti 170, (la media per l’equity crowdfunding italiano è stata finora intorno a 40), con un investimento medio quindi di €1.367.

Il sito di AIEC, l’associazione delle piattaforme di equity crowdfunding, ne riporta la composizione per entità dell’investimento, che evidenzia come in 146 abbiano investito meno di €2000 contribuendo per un significativo 40% dell’intera raccolta (qui i tutti i dettagli).

Il dato dimostra come l’equity crowdfunding si stia dimostrando uno strumento di investimento apprezzato dal cosiddetto “crowd”, cioè dagli investitori non professionali che vedono nelle offerte presentate dalle piattaforme un’opportunità per diversificare i propri investimenti contribuendo direttamente all’economia reale.

Sharewood è il primo sito web in Europa che consente ai proprietari di attrezzatura sportiva (i wooder) di noleggiarla agli explorer: sportivi, appassionati, viaggiatori desiderosi di vivere esperienze outdoor ovunque.

Con i fondi raccolti, Sharewood consoliderà il mercato italiano, lancerà il sito sul mercato finlandese, svilupperà l’app per smartphone e amplierà il team.

  • Iscriviti alla Newsletter settimanale di Crowdfunding Buzz