L’equity crowdfunding per HNWI ClubDealOnline e Almaviva lanciano ClubDeal Fiduciaria Digitale

La nuova fiduciaria rafforzerà la capacità di ClubDealOnline di semplificare la gestione degli aumenti di capitale riservati ai club deal di startup, scaleup e PMI

 

Clubdealonline lancia il servizio round as a service

 

Il private crowdfunding ClubDealOnline e Almaviva (azienda italiana attiva nella trasformazione digitale) hanno lanciato la fiduciaria digitale ClubDeal Fiduciaria Digitale. L’avvio di quest’ultima rafforzerà la capacità di ClubDealOnline di semplificare la gestione e amministrazione degli aumenti di capitale riservati a investitori privati e istituzionali (i club deal) di startup, scaleup e PMI. La fiduciaria sarà a disposizione anche in modalità Round as a Service, ossia al servizio per terze parti che hanno autonomamente individuato opportunità di investimento, lanciato nell’ottobre 2020.

La soluzione Welcome di Almaviva, selezionata da ClubDealOnline per la gestione della fiduciaria, è l’unica sul mercato che permette di supportare da remoto tutti i processi operativi di amministrazione fiduciaria dei beni e i relativi adempimenti regolamentari (segnalazioni obbligatorie di vigilanza e fiscali). Almaviva attraverso la partnership con ClubDealOnline (scambio di know-how, esperienze e avvio di progettualità comuni) conferma la strategia di investimento in innovazione nei servizi finanziari e in particolare nel wealth-tech, che già presidia supportando oltre 100 clienti e avendo realizzato più di 400 progetti e 36 piattaforme digitali.

Antonio Chiarello, fondatore di ClubDealOnline, ha dichiarato: “Il 2020, completata la fase di startup di ClubDealOnline, ha rappresentato, nonostante il Covid, l’anno di lancio vero e proprio della piattaforma sul mercato. Nel periodo è stato inoltre perfezionato un aumento di capitale da un milione di euro per supportare l’ulteriore fase di crescita. Nella continua evoluzione della nostra piattaforma di private crowdfunding, abbiamo deciso di investire ulteriormente nella convinzione che l’amministrazione fiduciaria, sempre digitalizzata, sia una scelta vincente per arricchire le soluzioni di banche, investitori e professionisti nell’ambito dei private markets. Abbiamo individuato in Almaviva il partner giusto per fare questo salto di qualità e continuare insieme a innovare e rafforzare la nostra ambizione di essere un partner ideale per le banche e gli operatori di wealth management vogliono soddisfare le aspettative e le esigenze di una nascente tipologia di investitori, gli HNWI digitali”. 

Piero Rossini, vicedirettore generale IT di Almaviva, ha aggiunto: “Questa partnership testimonia come Almaviva prosegua nel progetto di investimento in innovazione sempre attenta alle nuove esigenze dei propri clienti e ai nuovi operatori del mercato wealth  management. Nei prossimi mesi sarà formalizzato un importante accordo industriale che posizionerà Almaviva tra i principali operatori di mercato del wealth tech”. 

Chi è ClubDealOnline

La società è presieduta da Roberto Ferrari, ex direttore generale di CheBanca! (gruppo Mediobanca) ed ex chief digital and innovation officer di Mediobanca. La piattaforma, autorizzata da Consob per operare nell’equity crowdfunding, ha l’obiettivo di selezionare le migliori scaleup e pmi presenti sul mercato per offrire al pubblico di investitori i business più interessanti. La selezione è affidata ad iStarter (acceleratore italiano basato a Londra) e a partner specializzati sulle pmi. Il modello prevede l’intestazione delle quote da parte di una fiduciaria e permette agli investitori di poter aggregare gli investimenti in un unico soggetto, ottimizzando la gestione fiscale e rendendo le quote maggiormente liquidabili.

Nell’ottobre 2020 ClubDealOnline ha lanciato il nuovo servizio di Round as a Service – RaaS. Si è già avvalsa del RaaS RS Production, proprietaria con Portobello spa della casa editrice Web Magazine Makers (che ha in licenza il marchio Rolling Stone per l’Italia). Portobello e RS Production nel giugno scorso hanno anche lanciato Immediate, il primo acceleratore d’impresa verticale nel mondo del media e dell’entertainment in Europa. Sempre nell’ottobre 2020, è entrata nel capitale di ClubDealOnline Blue Financial Communication (BFC Media), digital e media company quotata al segmento Aim Italia della Borsa di Milano ed editore tra gli altri della versione italiana della testata Forbes. La sua partecipazione in ClubDealOnline questo mese è confluita nell’abilitatore di startup BFC Ventures Studio, insieme a quelle di Notarify.

L’abilitatore di startup include anche 3 progetti in seno al Gruppo BFC Media: GoorufInfinity Space SatelliteForbes Academy. BFC Media si affianca nel capitale di ClubDealOnline al fondatore Antonio Chiarello, all’acceleratore i-Starter; al managing director di i-Starter Simone Cimminelli; Portobello spa, società del settore media & advertising quotata all’Aim Italia, che nel gennaio 2019 ha guidato un round di serie A in ClubDealOnline; e a Cristiano Busnardo, diventato socio e amministratore delegato nel settembre scorso.

più nuovi più vecchi
trackback

[…] Nell’ottobre 2020 ClubDealOnline ha lanciato il nuovo servizio di Round as a Service – RaaS. Si è già avvalsa del RaaS RS Production, proprietaria con Portobello spa della casa editrice Web Magazine Makers (che ha in licenza il marchio Rolling Stone per l’Italia). Portobello e RS Production nel giugno scorso hanno anche lanciato Immediate, il primo acceleratore d’impresa verticale nel mondo del media e dell’entertainment in Europa. Sempre nell’ottobre 2020, è entrata nel capitale di ClubDealOnline Blue Financial Communication (BFC Media), digital e media company quotata al segmento Aim Italia della Borsa di Milano ed editore tra gli altri della versione italiana della testata Forbes. La sua partecipazione in ClubDealOnline questo mese è confluita nell’abilitatore di startup BFC Ventures… Leggi il resto »